SCHEMA OBUCENIE

TEORIA STORICO – CULTURALE VYGOTSKIJ

La prospettiva STORICO – CULTURALE fu fondata da VYGOTSKIJ (1896 – 1934). Le sue teorie si sono diffuse dal 1980 ad oggi.
Teoria EVOLUTIVA con visione COSTRUTTIVISTA : il CERVELLO e LA MENTE sono il risultato di un PROCESSO di SVILUPPO, sono COSTRUZIONI – COSTRUTTIVISTA E INTERAZIONISTA (in base alle situazioni che stai vivendo (no la persona in una situazione isolata)

Fattori EVOLUTIVI=

1. CERVELLO-MENTE prodotti di PROCESSI di SVILUPPO- fattori EVOLUTIVI= VYGOTSKIJ ha una visione aperta – no alla nascita

2. I processi sono guidati da DINAMICHE INDIVIDUO – CONTESTO → l’individuo influenza il CONTESTO dove vive e il contesto influenza l’INDIVIDUO.
Alle origini = struttura storica/culturale. Lo sviluppo è soggetto alla LEGGE STORICA dello sviluppo (no componenti biologiche) che seguono l’evoluzione delle civiltà umane

CERVELLI/MENTE INDIVIDUALE

Come avviene che imparano il linguaggio…..?
Con i PROCESSI DI INDIVIDUAZIONE OBUCENIE= interazione circolare INDIVIDUO(mente sociale) - CONTESTO

Il SOGGETTO interagisce nel contesto e lo modifica.
Il CONTESTO interagisce con lui e lo modifica
Es. accento/sviluppo fonologico – sviluppo di:
o Organizzazioni sensoriali – uditive → come sento e come elaboro
o Organizzazioni motorie- pronuncia → l’accento rivela come si articola il suono
Come l’individuo influenza il contesto?
Esempio= baby talk = picci picci
Componenti lessicali, toni, lessemi, per parlare ai bambini.


I CONCETTO → OBUCENIE relazione SOGGETTO /EDUCATORE = il rapporto tra il soggetto e l’educatore non è una DINAMICA unidirezionale ma BIDIREZIONALE.

OBUCENIE= insegnamento/apprendimento = processo circolare formativo tra insegnante e allievo e viceversa.
L’insegnante, l’educatore, il formatore → influenza la costruzione di strutture nel cervello del soggetto, che favoriscono la generazione/evoluzione di determinate ARCHITETTURE NEUROLOGICHE nel cervello e nella mente.Esempio= SENSIBILITA’ FONOLOGICA

Il soggetto → a sua volta modifica nuove architetture nell’insegnante – formatore- educatore → cambia la mente dell’educatore.

CONCLUSIONE= Avere un docente, frequentare una scuola o un’altra fa differenza.
3. CERVELLO e MENTE sono COSTRUZIONI → sono specifiche del soggetto (no 2 menti =) → visione COSTRUTTIVISTA e INTERAZIONISTA

Post popolari in questo blog

DURKHEIM: SOLIDARIETA' MECCANICA E SOLIDARIETA' ORGANICA

STIMOLI-MEZZO